Orange

Arancione - Da non perdere

Venite a scoprire il Théâtre Antique, unico al mondo, e a conoscere una regione generosa, prodotti gustosi e una popolazione accogliente.

L'opulenza del patrimonio di Orange, romano e medievale, va di pari passo con le attività e i divertimenti della vita moderna: grazie alla sua storia, Orange è naturalmente orientata alla cultura. Nelle sue piazze ombreggiate, nelle sue strade piene di ricordi, è la dolcezza di un'esistenza molto presente che vi invita ad assaporare.

L'Orange ha il sapore dei vini delle famose Côtes du Rhône, di cui è il cuore pulsante, e ha il privilegio di far parte della famosa denominazione Châteauneuf-du-Pape.

P 166029 office de tourisme d orange - Nel sud della Francia, nel cuore della Côtes du Rhône, il Pays d'Orange Provence è il luogo ideale per soggiornare e scoprire la bellezza e la ricchezza del patrimonio e della cultura della Provenza.
L'Ufficio del Turismo del Pays d'Orange en Provence

Tutte le informazioni necessarie per il vostro soggiorno nel Pays d'Orange en Provence

Théâtre Antique d'Orange
Date chiave

Le Chorégies, la Fiesta Latina, il Positiv Festival, il Java du Cochon, l'Orange Metalic Festival, il Jazz Festival...

Chateauneuf Du Pape Plan Une - Nel sud della Francia, nel cuore della Côtes du Rhône, il Pays d'Orange Provence è il luogo ideale per soggiornare e scoprire la bellezza e la ricchezza del patrimonio e della cultura della Provenza.
Mappa interattiva

Tutti i migliori indirizzi di Châteauneuf-du-Pape.

Il teatro antico meglio conservato al mondo

Monumento risalente al I secolo d.C., classificato come patrimonio mondiale dell'UNESCO. Il Teatro Romano di Orange, costruito all'inizio dell'era cristiana, deve la sua fama all'eccezionale conservazione del suo muro di scena. Era una parte essenziale della vita della città.

L'acustica e la struttura dell'edificio permettevano a oltre 9.000 spettatori di assistere agli spettacoli. Dimenticato dal IV secolo e trasformato per un certo periodo in zona residenziale, è stato restituito alla sua funzione primaria nel XIX secolo.

Nel 1869, Orange rilancia il Théâtre de plein air, producendo i più grandi nomi dell'arte drammatica e lirica.

Nel 1971, le nuove Chorégies hanno conferito al teatro un prestigio internazionale. Da allora, il teatro accoglie ogni anno decine di migliaia di spettatori per i grandi eventi estivi.

Arancione - L'essenziale

L'Arco di Trionfo, trionfo dell'imperialismo romano

Monumento risalente al I secolo d.C., classificato come patrimonio mondiale dell'UNESCO. Dedicato alla gloria dei veterani della II Legione Gallica, che fondarono la colonia romana di Orange all'inizio del I secolo, e poi all'imperatore Tiberio, è un eccezionale monumento dell'arte romana provenzale.

Arc 2021© Orange Tourisme 14 Pays Orange Provence - Nel sud della Francia, nel cuore della Côtes du Rhône, il Pays d'Orange Provence è il luogo ideale per soggiornare e scoprire la bellezza e la ricchezza del patrimonio e della cultura della Provenza.

Passaggio d'onore, segnava il confine tra il mondo dei morti e la città antica. È costruito con grandi blocchi di calcare. Questi blocchi, la cui provenienza è sconosciuta, sono posati con giunti a secco ma assemblati con guarnizioni di ferro e piombo.

L'arco è costituito da tre campate corrispondenti a passaggi a volta: un grande arco al centro, affiancato da due più piccoli ai lati. L'intera struttura misura 19,57 m di lunghezza per 8,40 m di larghezza e 19,21 m di altezza.

L'origine degli archi di trionfo è generalmente attribuita a un rituale, e più precisamente alle porte costruite all'ingresso delle città romane. Questo tipo di costruzione, eretta appositamente per l'occasione, doveva segnare il ritorno trionfale di un generale e del suo esercito. L'Arco di Trionfo d'Orange non evoca un particolare trionfo, ma simboleggia la supremazia di Roma sulla terra e sul mare. Sebbene sia noto come Arco di Trionfo, sarebbe più corretto dire Arco Municipale.

Ufficio del Turismo del Pays d'Orange en Provence

Dal 1933, il Musée d' Orange è ospitato in una casa di città del XVII secolo, l'abitazione di Georges Van Cuyl, un gentiluomo olandese incaricato dal Principe d'Orange di armare il castello sulla collina. Comprende una sezione gallo-romana e una dedicata alla storia di Orange, dalla preistoria ai giorni nostri. Contiene alcuni documenti eccezionali, tra cui tre catasti romani incisi su marmo. Per saperne di più sulla storia del famoso tessuto provenzale noto come "Indiennes", stampato nella fabbrica Wetter di Orange, al 1° piano del museo sono esposte tele dipinte del XVIII secolo che illustrano le varie fasi di produzione.

Nel 1940, grazie a Edouard Daladier, la città accolse una collezione di opere di Albert de Belleroche e dell'inglese Frank Brangwyn. Brangwyn, devoto
dell'Art Nouveau, divenne famoso per le sue decorazioni monumentali del Rockefeller Center di New York e della Camera dei Lord al Palazzo di Westminster a Londra.

Città di Orange

Cultura e patrimonio

Riproduzione del video

La chiesa di Saint-Florent

Eglise Saint Florent ©Jean Louis Zimmermann 1 Pays Orange Provence - Nel sud della Francia, nel cuore della Côtes du Rhône, il Pays d'Orange Provence è un luogo ideale per soggiornare e scoprire la bellezza e la ricchezza del patrimonio e della cultura della Provenza.Nel XV secolo, Orange era sede di molti ordini monastici. Un esempio è Saint-Florent, la chiesa conventuale dei Cordeliers (Francescani). Il portico con ante della chiesa di Saint-Trophime ad Arles è inserito in una facciata austera (XV secolo). Venduta come bene nazionale durante la Rivoluzione francese, fu utilizzata come fienile, stalla e prigione prima di essere restituita al culto nel 1803. Quarant'anni dopo divenne una chiesa parrocchiale, dedicata a Saint Florent.

Statua di Raimbaud

Raimbaud © Orange Tourisme 10 - Nel sud della Francia, nel cuore della Côtes du Rhône, il Pays d'Orange Provence è un luogo ideale per soggiornare e scoprire la bellezza e la ricchezza del patrimonio e della cultura della Provenza.Conte di Orange. Nel 1096 partecipò alla Prima Crociata (assedio di Antiochia e Gerusalemme). Nel 1113 fondò a Orange l'Ordine dei Cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme.

In origine, di fronte al Municipio si trovavano la statua di Raimbaud II, conte di Orange, e una fontana monumentale. Una parte di questi arredi fu distrutta con la costruzione di un parcheggio e solo la statua fu spostata sulla collina nel 1960 (dal 1998 la statua si trova in Place de la République).

Il teatro

Théâtre Municipal © Orange Tourisme 18 Pays Orange Provence - Nel sud della Francia, nel cuore della Côtes du Rhône, il Pays d'Orange Provence è un luogo ideale per soggiornare e scoprire la bellezza e la ricchezza del patrimonio e della cultura della Provenza.Inaugurato nel 1885, è stato progettato da André-Jean Boudoy, un architetto avignonese che ha lavorato con Charles Garnier (Opera di Parigi). I busti di Molière, Corneille e Félicien David simboleggiano rispettivamente la commedia, la tragedia e la musica.

Oggi ospita matrimoni ed eventi mensili di jazz e vino. 

Il municipio

Mairie ©Wake Up and Travel 5 Pays Orange Provence 1 - Nel sud della Francia, nel cuore della Côtes du Rhône, il Pays d'Orange Provence è un luogo ideale per soggiornare e scoprire la bellezza e la ricchezza del patrimonio e della cultura della Provenza.Questa casa padronale del XVII secolo fu acquistata dalla città nel 1713. Un cornicione sostiene una balaustra in rilievo con una rientranza che sottolinea la facciata. Al centro: 2 putti che portano un cuoio arrotolato con lo stemma della città sormontato dalle mura, simbolo della città.

La ghirlanda di frutta e fiori esprime prosperità.

Il campanile (classificato come monumento storico nel 1907) risale al XVIII secolo e ospita l'orologio dell'ex casa consolare.

Il 1679 sulla facciata indica la data di acquisto della casa di città da Monsieur de Laurens (famiglia nobilitata nel 1614) da parte di Frédéric de Langes, seigneur de Lubières, consigliere e poi presidente del Parlamento arancione.Il 1679 sulla facciata indica la data di acquisto della casa di città da Monsieur de Laurens (famiglia nobilitata nel 1614) da parte di Frédéric de Langes, seigneur de Lubières, consigliere e poi presidente del Parlamento arancione.

Cattedrale di Notre-Dame de Nazareth

Cattedrale © Orange Tourisme 9 Pays Orange Provence - Nel sud della Francia, nel cuore della Côtes du Rhône, il Pays d'Orange Provence è un luogo ideale per soggiornare e scoprire la bellezza e la ricchezza del patrimonio e della cultura della Provenza.Fu consacrata il 26 ottobre 1208 a Notre-Dame de Nazareth alla presenza del principe di Orange, Guillaume des Baux. Questo primo edificio, che fungeva anche da luogo di riunione per le assemblee generali del Principato, subì numerose modifiche nel corso dei secoli. I vari cambiamenti architettonici illustrano la storia della chiesa di Orange. Dopo essere stata saccheggiata dagli Ugonotti nel 1561,
È stata restaurata all'inizio del XVII secolo secondo il progetto originale.
Alla fine del XVIII secolo, l'ultimo vescovo di Orange, Monseigneur du Tillet, ne intraprese il restauro e ne arricchì l'arredamento.
(platea, altare maggiore, ecc.). Tempio della dea Re durante la Rivoluzione, fu restituito al culto cattolico. Nel XIX secolo fu decorata con affreschi e vetrate, mentre il portico occidentale fu ricostruito in stile neoclassico.

Il panorama imperdibile della città di Orange

La Colline Saint Eutrope

Blason Orange - Nel sud della Francia, nel cuore della Côtes du Rhône, il Pays d'Orange Provence è un luogo ideale per soggiornare e scoprire la bellezza e la ricchezza del patrimonio e della cultura della Provenza.
Facebook

Seguite le ultime notizie dalla città di Orange

Programma del Théâtre des Princes
Il Théâtre des Princes

Per saperne di più sul programma del Théâtre des Princes

Parking Ville dOrange - Nel sud della Francia, nel cuore della Côtes du Rhône, il Pays d'Orange Provence è il luogo ideale per soggiornare e scoprire la bellezza e la ricchezza del patrimonio e della cultura della Provenza.
Informazioni pratiche

Parcheggi, bagni pubblici, punti di ricarica... Tutti gli indirizzi utili

Vai al contenuto principale